concerto torre marabino Carmelo Salemi sentieri sonori

Dal profondo silenzio nascono sculture fatte di vibrazioni, di respiri, di battiti legati alla terra, al mare ed alla nostra identità iblea. Sentieri Sonori è un progetto che parte proprio dal suono del luogo stesso che ospiterà questa performance minimalista, dall’acustica naturale, per portare l’ascoltatore in un’altra dimensione.

Carmelo Salemi (friscalettu, clarinetto, fiati etnici, rombo, brogna, voce, tamburo a cornice, didgeridoo e marranzanu)

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: