ALBA AL TRAMONTO – CARMELO SALEMI

ALBA AL TRAMONTO (dal progetto live FOLK REVOLUTION)
Friscalettu – CARMELO SALEMI
Percussioni – MARIO GULISANO
Chitarra acustica – GIOACCHINO PAPA

Riprese esterne a cura di CESARE SEQUENZIA
Montaggio video FRANCESCO EMANUELE
Brano composto da CARMELO SALEMI
Videoclip realizzato a costo zero, sfruttando l’acustica all’interno di un’automobile, utilizzando solo dispositivi iPhone.
www.carmelosalemi.it
www.darshan.it
Booking ed info
+39 349 5149330

 



ROSSO MALPELO di G. VERGA – Musiche originali scritte ed eseguite da CARMELO SALEMI – riadattamento testo RITA ABELA

ROSSO MALPELO “da Vita dei Campi” di G. VERGA

SPETTACOLO TEATRO – MUSICA

 

CAST:

CARMELO SALEMI(clarinetto)

GIOVANNI ARENA(contrabbasso)

RICCARDO GERBINO(tabla)

RITA ABELA(voce recitante)

 

Un’infanzia negata, sconosciuta, sfruttata. Una madre che non ricorda nemmeno il nome di battesimo del figlio. Un padre troppo buono, al punto da morire beffato da tutti. Un ragazzo come molti, costretto a lavori da adulti. Non conosce la luce del sole lui… eppure forse la rimpiange. Non ha amici di cui fidarsi, vede solo cattiveria intorno a sé e compaesani da guardare con diffidenza, come le bestie fanno con le altre. In un paesino in cui i tratti dell’uomo vengono cancellati dietro a una ingiuria, Malpelo non è più un ragazzino: è il diverso, il colpevole sempre, il malvagio e ribelle, il capro espiatorio di una società che resta indifferente anche di fronte alla morte. Una morte innocente, alla quale il

ragazzo va incontro senza esitazione in mezzo ai cunicoli bui, gli stessi in cui si era spento suo padre, proprio lui, Malpelo, che in fondo “avrebbe voluto fare il contadino, che passa la vita fra i campi, in mezzo ai verde,sotto i folti carrubi, e il mare turchino là in fondo, e il canto degli uccelli sulla testa”.

 



Carmelo Salemi – Flute solo – workshop sul Friscalettu

Questo brano, che ha come titolo “Suarè”, per friscalettu solo, l’ho ideato qualche anno fa, con l’intento di scrivere qualcosa mai esplorato prima con un semplice pezzettino di arundo donax di appena 19 cm. Le note danno l’illusione di sentire due friscaletti che si rincorrono. Buon ascolto.



CARMELO SALEMI live Alba al tramonto

Utilizzare strumenti arcaici della tradizione orale siciliana per creare un nuovo mondo musicale, per oltrepassare il ponte della tradizione, manipolando vari linguaggi sonori e ritmici di popoli lontani, per produrre nuova linfa, nuovi colori, senza mai perdere di vista le proprie radici. Carmelo Salemi (voce, friscalettu, fiati etnici, marranzanu e tamburello); Gioacchino Papa (chitarre); Mario Gulisano (tamburello, darbouka e marranzanu).



Pagina 1 di 212